• Campionati del Mondo,  Hockey Italia,  I Libri,  Partite storiche,  Personaggi,  Storia di un hockey antico

    1947, quando il Portogallo firmò la storia

    Domenica scorsa il Portogallo ha alzato al cielo l’ultima edizione della Coppa del Mondo, battendo l’Argentina ai rigori. Un trionfo che è stato festeggiato dall’intero paese, capeggiato dal Presidente Marcelo Rebelo de Sousa che ha omaggiato i campioni, Angelo Girao in testa. Per i rossoverdi si è trattato della vittoria numero 16, un numero di successi notevole. Ma quando è nato il mito dell’hockey nel paese di Helder Nunes? La risposta è semplice: il 21 maggio del 1947. Quel giorno il Pavilhao dos Desportos era stracolmo. Si narra di oltre 10 mila spettatori pronti a festeggiare la propria Nazionale, altrettanti fuori, incollati alle radio. E un intero paese pronto a…

  • Aneddoti,  Campionati del Mondo,  Hockey Italia,  Partite storiche

    Italia – Spagna, un “clasico”

    Nell’hockey su pista Italia – Spagna non sarà mai una partita come le altre. È un “clasico”, che mette di fronte due scuole di pensiero che scontrano dalla notte dei tempi. Con esattezza dal 23 Maggio del 1947, quando a Lisbona, nel loro debutto Mondiale, le Furie Rosse fecero capire che la storia l’avrebbero scritta con prepotenza. Quel giorno, davanti a 16 mila tifosi portoghesi, Jorge Trias e Tito Màs sorpresero 4-3 l’Italia. Gli Azzurri provarono ad arginare la forza degli emergenti spagnoli con le stoccate del duo triestino Poser – Mario Cergol, chiudendo gli spagnoli nella loro area. Ma nemmeno i tiri accompagnati di capitan Kullmann poterono contro il…

  • Campionati del Mondo

    1989 la Spagna vince a sorpresa il Mondiale!

    A San Juan tutti si aspettavano l’ennesima riconferma dell’Italia, ma come spesso accade nella storia hockeistica iridata, la Spagna si rialza e vince Si entra negli anni dispari. L’Olimpiade (l’unica purtroppo) costringe l’hockey agli straordinari ed il calendario internazionale subisce uno sostanziale stravolgimento. In pratica tra l’ottobre 89 e l’agosto del ’92 vengono disputati ben 5 grandi tornei (due Mondiali, due Europei ed una Olimpiade). Il torneo iridato torna a San Juan: ancora una volta però ad imporsi non sono i padroni di casa, bensì una Spagna che finalmente riesce ad trionfare dopo anni di insuccessi, Dal 1989 le novità sono sostanziali e finalmente anche nell’hockey viene introdotta la finale.…

  • Campionati del Mondo,  Hockey Italia,  Storia di un hockey antico

    1986 in Brasile è un capolavoro Azzurro

    A Sertaozinho la Nazionale del Professor Massari vince il Campionato del Mondo: sarà il primo trionfo di un quadriennio dorato Sertaozinho, settembre 1986. L’Italia domina un campionato del Mondo vincendo in maniera quasi imbarazzante: nessuna nazionale riesce a tenere il passo degli Azzurri, che vantano una rosa fortissima e uno stile di gioco che li rende imbattibili. In porta Cupisti è il più forte al Mondo, mentre Parasico come vice è una garanzia assoluta. Dal Lago e Girardelli formano una coppia di registi letteralmente immarcabile: le loro giocate sono qualcosa di sublime. Crudeli in difesa è letteralmente insuperabile, condividendo la linea con capitan Colamaria. In attacco le armi si sprecano:…

  • Campionati del Mondo,  I Libri

    Campeonatos do mundo do hòquei em patins

    La storia dei mondiali Un’opera favolosa redatta dal Prof. Fernando Castro: un capolavoro di questo sport, che racchiude tutti i risultati e i dati dei mondiali, da Stoccarda 1936 fino al Mundial del 2009 compreso. Il Porf. Castro è uno dei maggiori conoscitori di questo sport: possiede una grande raccolta di cimeli storici, dati, fotografie, che cura con passione e che ha inserito precisione in questo manuale mondiale di questo sport. In un mondo come quello dell’hockey, così poco mediatico ed avvezzo alle statistiche ed ai numeri, questo libro non può mancare: aolo quì vengono custoditi tutti i dati mondiale dell’hoquei em patines. Curriculum de Fernando Castro52 anos, reside em Guimarães.…

  • Campionati del Mondo,  Hockey Italia,  Storia di un hockey antico

    1988, a La Coruna l’Italia è ancora Campione del Mondo

    Nella storia dell’hockey italiano c’è una manifestazione che ha segnato in maniera indelebile questo sport: il Mundial di La Coruna ’88. 50 minuti di gloria ne dedica un paragrafo cospicuo, addentrandosi in maniera emozionante nei meandri del più grande successo Azzurro. Il più difficile, il più clamoroso. (…) La Spagna è ancora terra di conquista per la Nazionale italiana, che dopo Spagna ’82 ed il successo della squadra di Zoff e Paolo Rossi, scrive un’altra bellissima pagina di sport, riuscendo a vincere un titolo mondiale in casa dei maestri, grazie a Cupisti e Marzella, che emulano splendidamente la leggendaria squadra di Enzo Bearzot. È il dolce settembre galiziano, con il suo…