• Hockey Italia

    1936, il Mondiale sotto gli occhi di Adolf Hitler

    Siamo nella Germania Nazista, nel periodo più buio della storia del Mondo. L’ideologia Nazionalsocialista si sta espandendo in tutta la nazione e tra i mezzi di propaganda utilizzati dal regime vi era ovviamente anche lo sport,   Il 2 Aprile del 1936 la Stadthalle di Stoccarda era gremita da oltre 10 mila spettatori.Il meraviglioso palazzetto, sede del 1° Campionato del Mondo, vantava un parquet intrecciato e ogni tipo di comfort moderno.Per il Nazismo si trattava dell’ulitmo banco di prova in vista dell’Olimpiade di Berlino 1936. Il grande Luigino Kullmann nelle sue memorie rivelò che in tribuna, ad assistere alla vittoria dell’Italia sulla Germania, spuntò anche Adolf Hitler… “(…) Gli Azzurri si guardavano…

  • Campionati del Mondo,  Hockey Italia,  Storia di un hockey antico

    1988, a La Coruna l’Italia è ancora Campione del Mondo

    Nella storia dell’hockey italiano c’è una manifestazione che ha segnato in maniera indelebile questo sport: il Mundial di La Coruna ’88. 50 minuti di gloria ne dedica un paragrafo cospicuo, addentrandosi in maniera emozionante nei meandri del più grande successo Azzurro. Il più difficile, il più clamoroso. (…) La Spagna è ancora terra di conquista per la Nazionale italiana, che dopo Spagna ’82 ed il successo della squadra di Zoff e Paolo Rossi, scrive un’altra bellissima pagina di sport, riuscendo a vincere un titolo mondiale in casa dei maestri, grazie a Cupisti e Marzella, che emulano splendidamente la leggendaria squadra di Enzo Bearzot. È il dolce settembre galiziano, con il suo…