• Aneddoti,  Coppa dei Campioni,  Hockey Italia,  Personaggi

    Giulio Cocco, Ale Verona e gli italiani di Portogallo

    C’è anche un po’ d’Italia nel campionato più spettacolare del mondo. In Portogallo oggi possiamo trovare i giocatori più forti in circolazione, ad esclusione dei talenti che militano del Barcellona. E nella NBA dell’hockey possiamo ammirare anche i nostri Giulio Cocco e, da settembre, Alessandro Verona. L’immenso potere del dio denaro e dei colossi del calcio, che grazie alla passione per le loro modalidades dispensano finanziamenti alle sezioni hoquei, ha definitivamente scavato un solco tra il campionato portoghese e il resto delle leghe europee. Oggi in terra lusitana l’hockey mantiene lo status di disciplina seguita con grande affetto, come confermano le presenze sugli spalti, mentre ai grandi investimenti viaggiano di pari passo i risultati sportivi.…

  • Aneddoti,  Coppa CERS WSE,  Partite storiche

    WSE Cup o Coppa CERS, è comunque una grande storia (che parla anche italiano)

    Nata nel 1981 su esempio della Coppa UEFA del calcio, la Coppa CERS è stata nel suo primo terzo di vita la “Coppa degli italiani”. Stregata per quarant’anni la Coppa dei Campioni, è nella terza competizione internazionale che nostri i club trovano la loro massima espressione. Che dal 2018 ha mutato il nome in WSE Cup. 1981 prima coppa con 10 partecipanti: vince il Sesimbra Il 25 Aprile del 1981 debuttano nella neonata competizione due squadre italiane: l’Amatori Lodi ospitando gli svizzeri del Vevey e la Reggiana, che si sobbarca un viaggio a Darmstadt, in Germania. Le partecipanti sono solamente 10, quattro disputano un turno eliminatorio (Sesimbra Vs Gujan-Mestras e…